...Eccoci qua agli inizi del nostro gruppo e del nostro sito. La foto "amarcord", ovvero del com'eravamo, qua sopra mostra soltanto una piccola parte dei Tasselli Pisani, ma non poteva non essere presa come icona, in quanto riporta alla mente due grandi momenti passati: la "mignottona", ovvero la gloriosa tte 600 del PR, e il casco aperto (tra l'altro rotto, ndr) da scooter del nostro "Shrek" alias Pietro, l'orco buono. Qua di seguito trovi una breve introduzione al sito, scritta da Eddykawa, l'addetto PR dei Tasselli...e non poteva essere altrimenti! Buona lettura :)

 
 
 
     
 

Tutto è iniziato con una minaccia... 330 euro di multa!!!!

 
     
 

La forestale ci intimò così di sgombrare dalla piana sotto la Verruca e noi da esemplari cittadini italiani sgommammo via intimoriti da una sanzione che ci avrebbe soppresso ogni velleità enduristica.

 
     
 

Da quel giorno siamo nati noi...i Tasselli Pisani! Come?! Semplice... È bastata una idea, semplice, ma capace di richiamare un gran numero di pecorelle smarrite, di gruppi sparsi di persone che come me ed altri amici covavano la passione per l’enduro...Da un campo è nato tutto, tracciato il fettucciato e la rima non è a caso, pian pianino siamo diventati un numero sempre più considerevole di amici, dalle indubbie qualità morali, ma in generale, fatti della stessa pasta per la qualità della tecnica del gruppo, più semplicemente, siamo DURI!

 
     
 

Duro...in pisano significa: "persona non propensa ad acquisire con dimestichezza un concetto, uno stile, una pratica di qualsivoglia tipologia...nel nostro caso l’enduro!" Non voglio generalizzare, alcuni che osano ci sono, ma in generale siamo tutti quanti sullo stesso livello...chi più chi meno riusciamo a distinguere il freno dall’acceleratore... c’è chi usa più l’uno a discapito dell’altro e chi invece sopprime il primo per dare più spazio a quello che in gergo motociclistico si chiama GAAAAAASSSS!!!!!

 
     
 

E non vi preoccupate che, il nostro istinto è proprio quello, darlo...come non lo abbiamo ancora capito, ma ci applichiamo per entrare nella loggia dell’enduro...nella loggia di quelli che mangiano fango e bevono benza...condiscono l’insalata con il CASTROL 20w50 e fanno il filo interdentale con il cavo della frizione...insomma stiamo sorgendo.

 
     
 

Questo sito narrerà le singolar tenzoni dei membri del gruppo che, ovviamente sarà aperto a tutti quelli che come noi abbiano intenzione di partecipare con folclore alle nostre simpatiche rimpatriate enduristiche.

 
 

   

forum ::

   

le origini del gruppo ::

   

contatti ::

   

links ::

   

privacy ::

   

homepage ::

   

   

 

TasselliPisani.it copyright 03-06